Riceviamo da Hachette la prima uscita di questa gargantuesca opera e non possiamo esimerci dallo scriverne un dettagliato articolo. Torna in edicola la collezione di miniature più famose al mondo… E finalmente direi!

Un pò di storia…

E’ il XLI millennio, l’uomo ha, da moltissimi anni ormai, iniziato a conquistare la galassia e le stelle: tutto era iniziato come un sogno, ma ormai la speranza è un lusso che pochi possono permettersi. La guerra infuria su ogni mondo… L’avidità e la voglia di potere hanno vinto ancora una volta!

Il primo fascicolo dell’opera, presente nella prima uscita

L’umanità ha colonizzato oltre un milione di mondi, sparsi da un capo all’altro della galassia. Questo enorme gruppo di conquiste viene chiamato IMPERIUM, il più grande dominio mai esistito, dominato ovviamente dalla terra! Ma come ogni grandissimo regno, anche questo ha i suoi problemi: Mutanti, streghe, eretici e razze aliene attaccano da ogni parte l’impero, e ormai, secoli di guerre lo hanno trasformato in una tirannia cupa e senza scrupoli. L’unica vera speranza risiede negli eroici guerrieri conosciuti come Space Marines

Miniature, miniature e…..

Veniamo quindi ora all’opera che Hachette propone a noi, malati di miniature e del mondo di Warhammer. Per chi conosce un po la qualità delle miniature, queste parole sembreranno quasi scontate, ma per chi volesse approcciarsi a questo mondo, posso soltanto dire che questa potrebbe essere l’occasione giusta. 80 uscite di palsticosa bellezza, grazie alla quale avremo tutto quello che ci serve per portare sul nostro tavolo le battaglie di Warhammer 40k.

Quella che sembra essere l’opera omnia di warhammer 40k Conquest

Due livelli di abbonamento caratterizzano l’opera: Base e Premium. Nel Base riceveremo le uscite così come costruite, mentre col Premium, con l’aggiunta di 1,50€ a uscita, avremo la possibilità di portarci a casa i Wargear Sets: Dadi extra, tappetini da gioco e carte dati… Tutto quello che un vero collezionista cerca insomma! E come tutte le collezioni Hachette avremo la possibilità di farcele arrivare direttamente a casa, senza ogni volta andare in edicola (Per gli utenti premium la spedizione è gratuita NdA)

Pennelli, dadi e colori

Miniature, pennello, colori e fascicolo: Quello che ci aspetta nella prima uscita

Oltre alle miniature, che sono ovviamente il punto di forza di questa collezione, la Hachette rincara la dose, mettendo a disposizione di chi vorrà portarsi a casa quest’opera, pennelli e colori, indispensabili per dipingere le nostre miniature ed un corso a fascicoli, con tecniche particolari per rendere i nostri Space Marine unici. Ultimi, ma non ultimi, dadi, segnalini e tutto il necessario per giocare.

Non nego di aver già fatto l’abbonamento on-line per essere sicuro di avere tutto, amo le miniature, amo Warhammer, e questa collezione ha tutta l’aria di essere una vera e propria opera omnia per tutti i cultori del genere. Un must have insomma, se si ha voglia di scoprire a fondo il mondo tormentato dell’Imperium di Warhammer 40k, e per imparare un gioco che da ormai 30 anni è la punta di diamante del genere.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: